I tuoi risultati di ricerca

Da 6 mesi ho firmato un contratto…

Pubblicato da Elisabetta Marzatico sopra 14 Aprile 2007
0

Da 6 mesi ho firmato un contratto di locazione ad uso diverso dall’abitazione, dell’utilizzo dei lastrici solari di una palazzina.Il contratto è stato firmato dalla signora De…., avendo io scoperto che la signora De…. è nuda proprietaria e che l’usufruttuario nulla sapeva di tale locazione.Posso recedere il contratto senza incorrere in sanzioni e inoltre posso chiedere i danni alla signora de….?,visto che ha messo a rischio la mia attivita,in quanto l’usufruttuario era intenzionato a far valere il suo diritto e non so se mi avesse permesso di continuare a utilizzare i lastrici solari?

Il contratto di locazione è un contratto che determina effetti obbligatori. Come tale, è sufficiente la disponibilità materiale del bene in capo all’apparente locatore per la valida costituzione del vincolo locatizio. Ciò premesso, nell’ipotesi in cui non vi sia stata consegna del bene concesso in locazione, o in caso di perdita della disponibilità materiale di detto bene in un momento successivo, al conduttore è riconosciuto il rimedio della risoluzione per inadempimento da far valere nei confronti del locatore apparente, con proponibilità della domanda risarcitoria per i danni patiti. Nell’ipotesi in cui, invece, al conduttore sia garantita la disponibilità materiale del bene ed il suo legittimo godimento non potrà richiedere la risoluzione del detto contratto, rimanendo insensibile detto contratto alla titolarità del diritto di proprietà.

Confronto immobili