I tuoi risultati di ricerca

Io posseggo un negozio che è affittato…

Pubblicato da Elisabetta Marzatico sopra 20 Febbraio 2007
0

Io posseggo un negozio che è affittato da dieci anni alla stessa persona,sul
contratto che abbiamo stipulato abbiamo specificato che tutti i lavori che
riguardano luce , acqua ecc sono di sua competenza,adesso il mio inquilino
mi a fatto scrivere dal suo avvocato dicendomi che vuole l’adeguamento
dell’impianto elettrico alle nuove normative. I non lo trovo giusto ma trovo in giro pareri discordanti.
Se può essere utile,Il mio inquilino gestisce una scuola di danza. Chi deve
pagare la messa a norma dell’impianto elettrico?

In assenza di specifiche norme di legge, è evidente che la questione possa essere controversa. In particolare, deve essere rilevato che – contrariamente a quanto dedotto – la legge 46/90 era già in vigore all’epoca di sottoscrizione del contratto di locazione (risalente presumibilmente al 1997). Pertanto, l’inquilino ha accettato il bene nello stato di fatto in cui si trovava all’epoca e il non aver opposto alcuna eccezione, a parere di chi scrive, determina l’impossibilità di richiedere oggi un’innovazione a carico della proprietà. Ciò premesso, è sempre possibile autorizzare l’inquilino alla esecuzione di tale miglioria al fine di evitare eventuali giudizi di responsabilità anche in considerazione della particolare attività a contatto con il pubblico svolta nell’immobile concesso in locazione.

Confronto immobili