I tuoi risultati di ricerca

Sono titolare di un’attività di videonoleggio…

Pubblicato da Elisabetta Marzatico sopra 11 Novembre 2007
0

Sono titolare di un’attività di videonoleggio; svolgo la mia attivita’ in un locale per il quale pago un canone mensile d’affitto che si e’ rivelato essere superiore alla media mercato della mia zona. Al momento della stipula del contratto di locazione, avvenuta tre anni fa, il prezzo sembrava ragionevole ma poi, anche a causa di eventi sopraggiunti successivamente (difficolta’ nel raggiungere il negozio e nel parcheggio delle vetture per i clienti), il locale non e’ risultato all’altezza del prezzo che pago per l’affitto. Alla luce di cio’, ci sono presupposti per richiedere una rinegoziazione, chiaro, al ribasso, del contratto? Le sarei davvero grato se potesse dare una risposta ai miei dubbi. grazie mille.

Fino al termine del contratto di locazione dovrà corrispondere il canone pattuito.
La legge prevede che lei possa recedere anticipatamente dal contratto, con preavviso di sei mesi, qualora ricorrano gravi e sopraggiunti motivi.

Confronto immobili